Teatro Francesco Cilea - Reggio Calabria (RC)

89125 - Corso Garibaldi

Il Teatro Comunale di Reggio è intitolato al musicista reggino, nativo di Palmi, Francesco Cilea. L’immobile, sito di fronte Palazzo San Giorgio sede del Municipio, occupa un’area compresa tra il Corso Garibaldi ad Ovest, la via Cattolica dei Greci a Sud, la via del Torrione ad Est e la via Osanna a Nord. La costruzione fu realizzata “in varie riprese” su progetto degli ingegneri Domenico De Simone e Laviny. Gran parte del merito va attribuito all’allora ministro Giuseppe De Nava, ma soprattutto a Giuseppe Valentino, ricordato come “il Sindaco della ricostruzione” post-terremoto 1908. Nel secondo dopoguerra, a causa di alcune carenze riscontrate dall’apposita commissione, fu conferito l’incarico all’arch. Guido Tripepi di redigere il progetto per l’eliminazione degli "inconvenienti di natura tecnica, artistica e funzionale, conservando lo stile classico e il carattere d’opera lirica". Per circa un ventennio, la struttura teatrale accolse compagnie di prosa, varietà e teatrali, che vantavano i più bei nomi del panorama artistico italiano ed internazionale del dopoguerra. Nel 1985, purtroppo, la Commissione di vigilanza della Prefettura fu costretta a dichiarare inagibile il teatro. L’immobile necessitava di urgenti e radicali lavori di ristrutturazione e di adeguamento alle più recenti norme antincendio. Finalmente, dopo quasi diciotto anni di interminabili lavori, il Teatro Comunale “Cilea” è stato restituito alla città per proseguire, sulle orme degli Anni Sessanta, la gloriosa tradizione artistica e culturale, accogliendo gli appassionati reggini e gli artisti più importanti di questo primo scorcio del XXI secolo.

27 Aprile 2019
REGGIO CALABRIA (RC)
1 - 1 di 1
Sab
27
Apr
27 Aprile 2019 - REGGIO CALABRIA (RC)
1 - 1 di 1