EVENTI ANNULLATI O RINVIATI A CAUSA DEL CORONAVIRUS

13 Marzo 2020

Pescara, 25/03/2020

Cari Clienti,

come sapete, da alcune settimane il nostro Paese sta attraversando un momento molto difficile a causa della diffusione del Coronavirus. L’evoluzione della situazione ha reso necessaria da parte delle autorità governative e sanitarie nazionali l’adozione di misure straordinarie per fronteggiare l’emergenza sanitaria, misure che hanno avuto pesanti ricadute su tutto il settore dello spettacolo. Quella che le imprese culturali stanno affrontando ha ormai il carattere di una vera e propria calamità.

Per questa ragione utilizziamo oggi il nostro sito e la nostra newsletter, solitamente utilizzati per dare visibilità agli eventi proposti in vendita sui nostri canali, per riservare a nome di tutti gli operatori dello spettacolo un caloroso abbraccio a coloro i quali, a causa della pandemia in corso, soffrono per la malattia o piangono i loro cari. Allo stesso modo non possiamo dimenticare tutti gli operatori, sanitari e non, che stanno combattendo in prima linea questa battaglia senza precedenti e a cui va il nostro immenso ringraziamento.

Mai come in questi giorni, così particolari per l’Italia e il mondo intero, possiamo cogliere l’opportunità di riscoprire l’importanza della famiglia e delle cose che più meritano attenzione, per trasformare questa situazione di crisi in un’opportunità. La diffusione della cultura è essenziale non solo per l’economia italiana ma per la stessa qualità della vita e siamo certi che, una volta superata l’emergenza, riusciremo a trasformare questa esperienza in un’occasione per fare un salto di qualità come sistema Paese, realizzando nuove forme di fruizione dello spettacolo e dell’arte attraverso percorsi virtuosi di innovazione.

Tornando all’emergenza che l’Italia sta vivendo, questa va affrontata con senso di responsabilità e di collaborazione da parte di tutti noi, perché la salute resta l’unico bene primario, anche rispetto al divertimento e alla cultura.

Quindi fino al 03 Aprile, e forse oltre, tutti gli eventi sono e restano sospesi.

Accettiamo le scelte del nostro Governo e della comunità scientifica che hanno il compito di prendere decisioni difficili e che devono essere rispettate e seguite in un momento così difficile, anche a danno del proprio business. Per questo, Ciaotickets ha messo in atto subito una serie di azioni che permettessero di continuare a fornire tutti i suoi servizi, tutelando nello stesso tempo i propri dipendenti, a partire dall’attivazione del lavoro “da casa”. La nostra sede di Pianella è stata chiusa e ogni tipo di contatto con noi sarà possibile utilizzando le mail [email protected] ed [email protected].

La nostra priorità anche durante questo difficile periodo sarà dunque starvi vicino, garantendo la continuità operativa.

Siamo abituati a gestire centinaia di eventi contemporaneamente, ma normalmente gli eventi annullati rappresentano una quota molto esigua di questi. Non ci saremmo mai aspettati di dover gestire da un giorno all’altro per Decreto, centinaia di date sospese, posticipate o annullate, con l’aggiunta delle difficoltà generate dal lavorare “da casa”.

Pertanto, chiediamo a tutti voi Clienti di avere pazienza. Avremo qualche inevitabile ritardo nel fornire le risposte, nel reperire le informazioni, ma gli organizzatori, le produzioni, gli artisti stanno facendo un grande sforzo per riprogrammare concerti e spettacoli che mai avrebbero voluto annullare. Purtroppo il proseguire della situazione di emergenza aumenta l’incertezza sul futuro e non consente ancora a tutti di individuare e comunicare ufficialmente le date di recupero. Seguiamo le indicazioni ricevute dagli organizzatori con scrupolo ed attenzione, nella speranza di poter tornare il prima possibile in un contesto nuovamente normale.

Alcune richieste di assistenza potranno avere un riscontro più lento. Pertanto, considerando anche il costante evolversi della situazione, Vi invitiamo a monitorare il sito Ciaotickets.com e/o i siti degli Organizzatori degli eventi per gli aggiornamenti che troverete riepilogati con le informazioni più recenti; in particolare la sezione News del nostro sito e la pagina che riepiloga gli eventi annullati e rinviati reperibile cliccando qui

Il Decreto-legge n.18 del 17/03/2020 all’art. 88 ha previsto nuove disposizioni inerenti i rimborsi dei soli eventi in programma dal 08 Marzo al 03 Aprile 2020 (salvo proroghe) e sospesi per Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. In sintesi è prevista la possibilità per gli acquirenti di richiedere entro e non oltre il 16 Aprile 2020 di ricevere dall’organizzatore dell’evento tramite apposita istanza il rimborso dei biglietti degli eventi annullati tramite voucher di pari valore del prezzo nominale da utilizzare per l’acquisto di biglietti inerenti ad altri eventi futuri programmati dall’organizzatore.

La Siae ha pubblicato alcuni chiarimenti in merito consultabili cliccando qui.

In attesa di conoscere le determinazioni di ciascun organizzatore in merito, potrai continuare a inviare le tue richieste di rimborso secondo le procedure già indicate in precedenza.

Noi nel frattempo provvederemo a sviluppare la soluzione più rapida di acquisizione, generazione e gestione dei voucher. Sarà nostra premura fornirti adeguato riscontro non appena tutto sarà pronto ed utilizzabile.

Ti invitiamo nel frattempo a leggere con attenzione le informazioni e a seguire le procedure sotto riportate.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
A) BIGLIETTI PER EVENTI RINVIATI

Cliccando qui potrai visualizzare una tabella indicante il titolo dell’evento, la data (annullata), la location dell’evento, la data di recupero (se già fissata), il termine di riconsegna dei biglietti, e l’ultima colonna denominata altro contenente i link alle specifiche istruzioni ricevute dall’organizzatore dell’evento rinviato.

Nella tabella indicata quindi, laddove già presente, viene riportata la NUOVA DATA individuata dall'organizzatore per lo svolgimento dell'evento.

I biglietti già acquistati nei Punti Vendita e Online rimangono validi per la nuova data.

In caso di evento rinviato senza una nuova data già definita, ti invitiamo a monitorare il sito Ciaotickets.com e/o quello dell’Organizzatore dell’evento sospeso per ulteriori aggiornamenti.

Per gli eventi che sono stati rinviati, di norma, non sono previsti rimborsi

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
B) BIGLIETTI PER EVENTI ANNULLATI E NON RINVIATI

I biglietti acquistati per eventi “annullati e non rinviati” verranno rimborsati così come regolamentato nei termini e condizioni di acquisto del nostro sito consultabili su https://www.ciaotickets.com/termini-e-condizioni e secondo la modalità stabilita dall'Organizzatore dell'evento.

Cliccando qui potrai visualizzare una tabella indicante il titolo dell’evento, la data (annullata), la location dell’evento, il termine di riconsegna dei biglietti, e l’ultima colonna denominata altro contenente i link alle specifiche istruzioni ricevute dall’organizzatore dell’evento annullato.

B1) Biglietti acquistati con modalità PDF [email protected] o con ritiro sul luogo dell'evento per biglietti annullati e non rinviati:

Ciascun Organizzatore potrà decidere di rimborsare i biglietti nella modalità abituale, e in questo caso l’importo speso tornerà disponibile sul saldo contabile della carta di credito utilizzata per l’acquisto, entro 20 giorni a partire dalla data di esecuzione dell’operazione di annullamento (Le tempistiche dipendono dagli istituti di credito coinvolti).

In alternativa ai sensi dell’art. 88 del Decreto-Legge “Cura Italia” del 17.03.2020, l’organizzatore potrebbe prevedere il rimborso tramite voucher che l’acquirente potrà spendere per l’acquisto di biglietti per eventi organizzati dallo stesso organizzatore nei successivi 12 mesi. Il possessore del biglietto potrà verificare se l’organizzatore abbia affidato o meno la gestione dei Voucher a CiaoTickets (Voucher=SI oppure Voucher = NO). Per richiedere i voucher, dovrai entro e non oltre il 16 Aprile 2020:

  1. compilare l’apposito modulo di rimborso con voucher. Per scaricare il modulo Clicca qui
  2. inviare per raccomandata postale con ricevuta di ritorno i biglietti in originale unitamente al “modulo di rimborso con voucher” debitamente compilato e firmato presso Ciaotickets S.r.l. Via Aldo Moro, 109 - 65019 Pianella (PE)

alternativamente dovrai inviare il “modulo di rimborso con voucher” debitamente compilato e firmato e la scansione, con tutte le informazioni leggibili, del fronte e del retro dei biglietti preventivamente barrati con una linea trasversale all’indirizzo PEC: [email protected]

L’oggetto della mail dovrà essere il seguente: “Rimborso con Voucher + Nome Evento + Data evento”

Riceverai i voucher da CiaoTickets solo se l’organizzatore dell’evento affiderà a CiaoTickets l’incarico di emettere, inviare e gestire i voucher, altrimenti la tua richiesta sarà inoltrata da CiaoTickets all’organizzatore dell’evento che avrà l’onere e la responsabilità di generare ed inviare il voucher.

I biglietti una volta inviati a CiaoTickets (spediti in originale o scansionati tramite PEC) saranno annullati fiscalmente e non potranno in alcun caso essere restituiti all’acquirente, né utilizzati per accedere agli eventi.

B2) Biglietti ricevuti con spedizione tramite corriere espresso per eventi annullati e non rinviati

Il cliente dovrà necessariamente spedire i biglietti originali tramite raccomandata con ricevuta di ritorno entro e non oltre la data riportata nell'apposita colonna "Termine riconsegna biglietti" (data timbro postale) presso:

Ciaotickets S.r.l. Via Aldo Moro, 109 - 65019 Pianella (PE)

In alternativa, considerate le misure di distanziamento sociale, in deroga alle regole generali, la Siae consente di inviare la scansione, con tutte le informazioni leggibili, del fronte e del retro dei biglietti preventivamente barrati con una linea trasversale all’indirizzo PEC: [email protected]

I biglietti una volta inviati a CiaoTickets (spediti in originale o scansionati tramite PEC) saranno annullati fiscalmente e non potranno in alcun caso essere restituiti all’acquirente, né utilizzati per accedere agli eventi.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
B3) Biglietti acquistati nei Punti Vendita per eventi annullati e non rinviati:

A causa degli eccezionali provvedimenti di distanziamento sociale della popolazione e della chiusura forzata della gran parte dei punti vendita, la SIAE ha previsto, in deroga alle regole generali, la possibilità per i Clienti che hanno acquistato il biglietto per uno degli eventi annullati presso un Punto Vendita autorizzato CiaoTickets, e non riescono nei tempi stabiliti ad ottenere il rimborso recandosi nel punto vendita dove è avvenuto l’acquisto, di avvalersi della seguente procedura per la richiesta di rimborso:

  1. compilare l’apposito modulo di rimborso. Per scaricare il modulo Clicca qui
  2. inviare per raccomandata postale con ricevuta di ritorno i biglietti in originale unitamente al modulo di rimborso debitamente compilato e firmato presso:
    Ciaotickets S.r.l. Via Aldo Moro, 109 - 65019 Pianella (PE)
    ------
    alternativamente inviare preferibilmente tramite PEC, il modulo di rimborso debitamente compilato e firmato e la scansione, con tutte le informazioni leggibili, del fronte e del retro dei biglietti all’indirizzo PEC: [email protected]
    L’oggetto della mail dovrà essere il seguente: “Rimborso + “Nome Evento”

    ------
  3. cliccando qui visualizzerete la tabella con la data entro la quale è possibile richiedere il rimborso (colonna "Termine riconsegna biglietti")

Alla luce dell’art. 88 del Decreto Legge “Cura Italia”, l’organizzatore di un evento programmato dal 08 marzo al 03 Aprile 2020 e annullato a causa dei provvedimenti governativi potrà prevedere il rimborso tramite voucher da spendere per l’acquisto di biglietti per eventi da lui organizzati in futuro.

I biglietti una volta inviati a CiaoTickets (spediti in originale o scansionati tramite PEC) saranno annullati fiscalmente e non potranno in alcun caso essere restituiti all’acquirente, né utilizzati per accedere agli eventi.

------
Per consultare la pagina contenente tutti gli eventi annullati o rinviati a causa delle ordinanze emanate per contenere l’emergenza coronavirus cliccare qui

La pagina è in continuo aggiornamento, per maggiori informazioni scrivere una e-mail all'indirizzo [email protected].