UNA MONTAGNA DI LUOGHI - GIORNO 3

  • Venerdì 14 agosto 2020 17:00
Area Attrezzata Pianette - Gangi (PA)

ore 17:00 “Lo specchio sincero” spettacolo per bambini
di Gisella Vitrano e Stefania Ventura.
Area Laghetto-Bosco Pianette

Uno specchio che fa belli i brutti e brutti i belli…
La mamma di Agata è bellissima e passa le sue giornate a guardarsi allo specchio dimenticandosi di tutto il resto, anche della sua figlioletta. Quando per incantesimo di una strega invidiosa tutti gli specchi del regno iniziano a mentire, Agata soffre nel vedere la sua mamma disperarsi.
Così la nostra protagonista, preoccupata ma coraggiosa, deciderà di partire da sola per un lungo viaggio alla ricerca di uno specchio sincero che possa riflettere la sua mamma di nuovo bella com'è. Agata, insieme al suo fidato cavallo amico Ombra, viaggerà fino in capo al mondo, incontrando uno specchio solo e bugiardo e una panettiera sorda e scontrosa che l'aiuteranno a compiere l'ardua impresa.
Una fiaba avventurosa che narra di mondi lontani e immaginari, mettendo in relazione il mondo degli adulti con quello dei bambini che escono vincenti dalle situazioni più difficili, facendo ricorso alle proprie capacità e alla fantasia. Una fiaba al femminile ma non rosa, che propone un'eroina aggraziata ma non zuccherosa, gentile quanto risoluta.
Questo spettacolo è vivamente consigliato ai bambini, ma è capace di stimolare e catturare l’attenzione anche dei più grandi.

ORE 19:00 Non ti amerò per sempre
reading letterario al tramonto
di Serena Ganci con Gabrio Bevilacqua
Area del tramonto Bosco Pianette
Serena Ganci nasce a Palermo in una famiglia di artisti, studia pianoforte al conservatorio di Palermo e si laurea in Musicologia.
Dopo la laurea si forma a Parigi conseguendo un dottorato di ricerca in musicologia e un diploma di canto jazz al conservatorio del 13eme Arrondissement. Negli anni parigini pubblica il suo primo disco “Scirocco” distribuito in Italia da family affair. Nell’agosto 2008 Serena riceve il primo premio della rassegna “Memorial Rosa Balistreri”. Nel 2010 rientra in Italia e vince il primo premio nonchè il premio afi come miglior progetto discografico a Musicultura. Pubblica due dischi con il progetto Iotatola con la produzione di Maurizio Filardo. Serena è un’artista poliedrica, dall’alta musica al teatro dopo anni di collaborazioni con Emma Dante, nel 2018 compone per il ciclo delle tragedie greche di Siracusa “Eracle” dove si ritrova in scena come musicista e performer.
In occasione di UMDL darà vita ad una performance artistica inedita durante il tramonto.

ore 21:00/24:00 A riveder le stelle
Meteoriti, stelle cadenti e pianeti. Osservazione astronomica a cura di GAL Hassin
Agorà Bosco Pianette
ore 24:00 Proiezione Video di Luca Parmitano

Poco dopo la metà del secolo scorso l’Astronomia italiana pensò di dotarsi di un Telescopio Nazionale della classe di 3 metri di diametro ed avviò la ricerca di una località italiana dove costruire l’Osservatorio Nazionale.Il cielo più limpido d’Europa. Ecco GAL Hassin.. Il centro Internazionale per le Scienze Astronomiche nasce sulle Madonie, a Isnello. Un complesso montuoso che si trova a circa 65 km a Est-Sud-Est rispetto alla città di Palermo, a circa 100 km a Nord-Ovest di Catania, e che, nella parte più elevata, Pizzo Carbonara, sfiora la quota di 2.000 metri. GAL Hassin si trasferisce a Gangi per una notte stellare.
ASTEROIDI ED ESOPIANETI : la ricerca di GAL Hassin Dott.ssa Sabrina Masiero
Responsabile Didattica e Divulgazione del Centro GAL Hassin
Osservazione del cielo delle Madonie a occhio nudo con la Dott.ssa Luciana Ziino Astrofisica del GAL Hassin.
Osservazione Corpi Celesti con Telescopi Dott. Dario Crocchio Fisico del GAL Hassin
Per l'argomento "asteroidi", sarà visibile un meteorite (da vedere e da "toccare" e "pesare"), una condrite del NWA (North Ovest Africa) del peso di oltre 22 chili: una roccia "aliena". Gli argomenti della conferenza della dott.ssa Masiero riguarderanno oltre la presentazione del tipo di ricerca che, al momento facciamo al GAL Hassin assieme a Enti e istituzioni internazionali (Minor Planet Center, IAWN, Exoclock), tratteranno diffusamente di asteroidi pericolosi per la Terra e modalità di scoperta e caratterizzazione di pianeti extrasolari. Di seguito, in maniera più specifica:
MINOR PLANET CENTER (MPC)
Il 12 marzo 2019 il GAL Hassin, con il suo Galhassin Robotic Telescope (GRT) è entrato a far parte della rete mondiale di osservatori astronomici, professionali e amatoriali, riconosciuti dalla International Astronomical Union (IAU), con codice L34. Il codice viene attribuito dal Minor Planet Center (MPC) agli osservatori ritenuti affidabili per l’esecuzione di osservazioni e misure relativi ai corpi minori (asteroidi e pianeti) del Sistema Solare.
Ad oggi il GAL Hassin (L34) è tra i primi 3 osservatori in Europa a dare una conferma astrometrica di NEO-CP nel 56% dei casi, e il PRIMO in Europa nel 34% dei casi.

IAWN
Sul finire del 2019 la Fondazione GAL Hassin è entrata a far parte di IAWN - International Asteroid Warning Network, la rete internazionale per l’allarme di asteroidi pericolosi.

PROGETTO ExoClock
Il GAL Hassin è partner del progetto ExoClock, progetto internazionale che ha come scopo la determinazione accurata delle effemeridi dei pianeti transitanti che saranno osservati dalla missione dell’ESA “Atmospheric Remote-Sensing Infrared Exoplanet Large-survey”(ARIEL), per lo studio delle atmosfere esoplanetarie. I transiti osservati sono inseriti nel sito ufficiale di ExoClock.

Per acquistare i biglietti per tutte le date e l'abbonamento CLICCA QUI

Biglietto PDF: Per questo evento è abilitato l'acquisto online in modalità [email protected] (stampa a casa). Dopo aver eseguito il pagamento con la tua carta di credito riceverai una mail di conferma acquisto contenente in allegato i Biglietti già fiscalizzati in formato PDF che stamperai con la tua stampante di casa/ufficio (è sufficiente una stampa in bianco e nero). Non sarà quindi necessaria alcuna spedizione con corriere espresso, nè alcun ritiro presso il luogo dell'evento. Il codice barcode presente sul biglietto non va assolutamente ridimensionato pena illeggibilità dello stesso. Si raccomanda di controllare che il codice a barre sia leggibile. Il biglietto non è duplicabile, permette un solo accesso e verrà invalidato all'ingresso tramite controllo accessi automatizzato.

-------------------------------------------------------------------------

18App e Carta del Docente: Questo evento può essere acquistato con 18App e Carta del Docente. Scegli il settore ed il posto, seleziona la riduzione "Bonus Cultura" e completa l'acquisto scegliendo come modalità di pagamento 18App o Carta del docente. Ti saranno inviate per email le istruzioni da seguire per completare l'acquisto. Potrai acquistare al massimo un biglietto per ciascun evento e dovrai generare il buono selezionando l’opzione “ESERCIZIO FISICO”.
Se invece desideri pagare con 18App e Carta del Docente ricevendo la spedizione del biglietto con corriere espresso scrivi a [email protected] indicando l’evento di tuo interesse, la data in cui si svolge, il settore gradito e l'indirizzo di consegna. Riceverai di risposta una mail con le istruzioni per procedere all’acquisto.
>> Per visualizzare tutti gli eventi acquistabili con 18App clicca qui
>> Per visualizzare tutti gli eventi acquistabili con Carta del Docente clicca qui
Validazione delle prenotazioni Bonus Cultura ATTENZIONE: le prenotazioni bonus cultura vengono validate dalle 9:00 alle 18:00 di tutti i giorni lavorativi in base all’ordine di arrivo. Pertanto tutti i buoni inviati dopo le ore 18:00, oppure il sabato ed i giorni Festivi saranno gestiti il primo giorno lavorativo successivo. Per maggiori dettagli consultare le Domande Frequenti

Acquisto biglietto
Acquistabile online
Prezzo: 
6,00€

Location: 

UNA MONTAGNA DI LUOGHI - GIORNO 3

ID Data Città Prezzo
Al prezzo indicato potrebbero essere applicate ulteriori commissioni

Schede Verticali

Artista: 

Pagina correlata: 

Regione/Nazione: